Intervista a L. Apicella e G. Ferrari. Di E. Cattaneo (Wrep)

La pandemia da SARSCOVID 19 ha causato una quarantena prolungata mai verificatasi prima d’ora. Dopo oltre un mese di lockdown si passa alla fase 2, di cui ancora non conosciamo la fine.
Come possiamo gestire i fattori di stress quotidiano? Con quali strumenti possiamo affrontare paura e mancanza di libertà in maniera prolungata?
Due specialisti, il naturopata Luca Apicella e lo psicologo Giuliano Ferrari, ci danno alcuni consigli per amministrare al meglio questa emergenza e per limitare gli effetti indesiderati sul piano personale, in famiglia e nelle relazioni.

Scopri di più su di noi