Sabato 24 marzo, dalle 9,30 alle 19,00

Perché sto male? È la domanda che ci poniamo ogni volta che ci ammaliamo; domanda alla quale non cerchiamo mai risposta, se non nelle medicine che curano tutti i nostri sintomi. Ma cosa si nasconde davvero dietro la malattia?

La medicina moderna ed occidentale evidenzia esclusivamente i sintomi che la malattia porta con se, prendendo raramente in considerazione la vera causa ed il messaggio che essa vuol comunicare al portatore e a chi lo circonda.

Esiste tuttavia un approccio differente, che parla di una malattia il cui simbolismo profondo è da comprendersi, attraverso un processo conoscitivo di se stessi, per integrarla e superarla. Purtroppo le informazioni riguardo i metodi curativi orientali sono il più delle volte diffuse con superficialità dovuta spesso alle mode o al sentito dire: parlano dei sette chakra, di cromoterapia e poco altro, lasciando agli interessati effimere verità che portano a scelte poco proficue o dannose, generando ancor più dubbi e confusione riguardo queste pratiche.

Impegnandoci, possiamo fare la differenza: questo ciclo di seminari tratta di uno studio che ci aiuterà a comprendere quali siano gli schemi, le motivazioni e le cause che portano i centri energetici ad avere problemi che, a loro volta, innescano un processo che genera patologie; in parallelo a questo, apprenderemo diverse nozioni di studio della fisiologia, dell’anatomia e della patologia degli organi e dei chakra. Un approccio quindi a metà fra la scienza tradizionale, ovvero quella medica, e la scienza sottile, ovvero quella che si occupa dello studio delle energie. È importante quindi conoscere ogni organo e apparato del corpo umano e la simbologia ad esso associata; ad esempio l’intestino (I e II chakra): nella simbologia ha a che fare con l’elaborazione, la gestione emozionale e molto altro. Oppure il Fegato (II e III Chakra) è legato alle simbologie delle scelte, gli equilibri, l’etica, la rabbia, ecc. Cosa mi vuole segnalare questa malattia? Perché a me?  E soprattutto: qual è la strada che mi permette di superare la malattia conoscendola e ascoltandola? La base del nostro lavoro sarà cominciare a comprendere le patologie non più come un accadimento casuale ed ingiusto, ma come un messaggio che viene lanciato sul corpo fisico attraverso i corpi sottili con lo scopo di portare la nostra attenzione su una tematica che dovremo affrontare e sanare, e che molto probabilmente fino a quel momento è stata ignorata. Questo è il principio primario della medicina naturopatica.

Si tratta di un percorso profondo, che intende condurci non solo ad effettuare uno studio, ma a confrontarci con le proprie personali problematiche generando conseguentemente un lavoro su se stessi: in un momento storico difficile come il nostro, è importante proporci un buon cammino di vita futura, per fare un passo avanti,  accantonare le vecchie credenze e gli schemi di vita obsoleti. È tempo di comprendere le proprie problematiche e di sanare la gestione delle emozioni: questa è una chiave per accedere a una vita migliore. Il nostro obiettivo sarà acquisire una nuova visione, avendo necessità di tornare ai dimenticati, veri, nuovi occhi.


Programma Completo del Corso QUI
 

Quando?

Sabato 24 marzo
dalle 9,30 alle 19,00

Costi di Iscrizione

€ 85

Cosa Portare?

Vestiario comodo,
calzini e ciabattine.

Dove?

Centro Olistico Atlas
Via Alessandro Cialdi, 29

Acconto

€ 50

Numero Partecipanti


Massimo 10

 

Vuoi partecipare a questo corso?

 
Informazioni
Giulia
Centro Olistico Atlas
Telefono:
+ 39.373.73.52.131
 
L'insegnante

Luca Apicella comincia il proprio percorso nel 1995 approcciando alla tecnica del Reiki Usui. La sua esperienza continua sperimentando e acquisendo le tecniche sciamaniche della Trance Dance e il Recupero dell'anima. Viene iniziato poi al Karuna Reiki. Apprende l'utilizzo delle Pietre con la Cristalloterapia. Prosegue il proprio cammino con gli studi di Fisica Quantistica passando poi per la Guarigione con Archetipi. Riceve la tecnica di intervento E.F.T. (Emotional Freedom Techniques).Nel 2003 dà vita al progetto dell’attività commerciale "Le Porte di Atlantide" dove propone al pubblico Pietre e Cristalli per la Cristalloterapia. Si diploma come Naturopata acquisendo tecniche come la Riflessologia Plantare, l'Iridologia, la Nutrizione Ortomolecolare, la Fitoterapia. I Fori di Bach ed in seguito i Fiori Australiani divengono dei potenti alleati nei lavori che propone. E' continuo anche il lavoro introspettivo su se stesso che lo porta a scrivere il libro "Salto nella nuova realtà" (ed. KimeriK 2006).Nel dicembre 2007, dopo 12 anni, diviene Master Reiki Usui. Conduce in collaborazione con altri terapeuti seminari esperienzali sulla Trance Dance la Biomusica ed il Respiro (TBR). Comincia lo studio approfondito della scuola teosofica e dell'esoterismo.Dal 2008 conduce seminari di Reiki Usui di srimo, secondo livello e Master.Dal 2009 conduce i seminari di Cristalloterapia di Primo, Secondo livello e Master.Dal 2010 conduce incontri mensili di approfondimento “La Malattia, il suo simbolismo profondo.” Nel 2010 crea insieme ad altri due colleghi " Officina d'integrazione emozionale" portando avanti tematiche importanti attraverso la Trance dance, le Costellazioni familiari ed il Respiro (Trasformation breath©). Dal 2011 comincia la conduzione mensile di gruppi di condivisione serale esperenziale con il Reiki.
Dal 2013 comincia la conduzioni di gruppi pomeridiani aperti a tutti di approfondimento "La cristalloterapia e le tecniche complementari".
Dal 2015 tiene seminari di Cristalloterapia pomeridiani di primo, secondo e livello master secondo una nuova formula di apprendimento. I seminari durano 2,5 ore ognuno per un totale di 4 incontri.

Opera e riceve su appuntamento in studio tutti i giorni, dove effettua un lavoro introspettivo che punta diritto alla modifica di schemi comportamentali malsani, lavorando sul circuito energetico e dei corpi sottili attraverso una sua propria metodica.

info@corsieseminari.it
www.corsieseminari.it
Tel. 06.97.61.27.33 
Cell. 373.73.52.131